Google migliora l'accessibilità

Google ha annunciato al CSUN International Technology and Persons with Disabilities Conference di aver implementato nuove caratteristiche rivolte ai diversamente abili in molti suoi prodotti, tra cui Hangout, Chrome e Gmail. In particolare, su Hangout è stato introdotto un servizio che favorisce il coinvolgimento di un traduttore del linguaggio dei segni alla conferenza, su GMail è stata implementata la nuova interfaccia HTML5 ARIA e la nuova versione di Chrome include ora il supporto alle API Web Speech che predispongono il browser all'aiuto per non vedenti. Fonte: TechCrunch

Condividi
FaceBook  Twitter  

Cronologia Articoli