YouTube e click farlocchi

YouTube ha deciso di fare un repulisti dei falsi click utilizzati per gonfiare la popolarità di alcuni video. A farne le spese sono stati grossi nomi nel campo musicale, principalmente Universal (etichetta di Rihanna, Nicki Minaj e Justin Bieber che perde oltre 900 mila click) e Sony (Alicia Keys, Rita Ora e Labrinth, che si ritrova con 800 mila click in meno). In rete si mormorava da tempo riguardo ad un probabile trucchetto che permetteva ad alcune grosse major discografiche di gonfiare i click degli artisti ad esse legate. Secondo le etichette interessate quelle di YouTube sono - naturalmente -  tutte bugie. Fonti: La Stampa

Condividi
FaceBook  Twitter  

Cronologia Articoli