Gli spammer cambiano tattica

Google ha recentemente postato sul proprio blog ufficiale un interessante articolo che dimostra come gli spammer abbiano cambiato le proprie strategie di invio di mail indesiderate a partire dal 2010. Dato che le tecniche per bloccare gli account che effettuano spam si sono sempre più affinate, gli spammer preferiscono ora hackerare utenze reali e affidabili per inviare spam a nome delle stesse. Diventa dunque più importante proteggere i propri account scegliendo password appropriate, cambiando le password frequentemente e utilizzando tutti gli strumenti atti a contrastare l'attività degli hacker, come la ”verifica in due passaggi" di gmail che utilizza il cellulare per proteggere meglio l'account. Fonte: Google Official Blog

Condividi
FaceBook  Twitter  

Cronologia Articoli