Google Chromecast arriva in Italia

Google ChromecastOk, l’abbiamo letto dappertutto: Google ha finalmente presentato in Italia “Google Chromecast”, la chiavetta che estende le funzionalità video di computer e tablet in modo da poter vedere sulla TV quello che una volta si vedeva su un monitor dalle dimensioni decisamente meno importanti.

Cosa fa realmente questo apparecchietto dall’accessibilissimo prezzo di 35 euro? Beh, abbastanza se lo consideriamo nel contesto americano (Netflix, Hulu e altri grossi player sono supportati) ma molto poco se si parla del nostro Paese. Unica, bellissima funzionalità (per chi non ha uno smart TV o una qualsiasi console per videogame) è quella di poter vedere tutti i contenuti di Youtube sul proprio schermo televisivo, aumentandone di gran lunga la fruibilità.

Ma come mai Google sta puntando così tanto su questo device? È presto detto: il Web si sta sempre più avvicinando alla TV. Anzi, possiamo già dire che le due piattaforme sono praticamente già fuse. Nel mondo la TV via Web è sempre più presente, basti pensare alle novità che gli ultimi mesi hanno portato anche qui in Italia, dove Infinity e Sky Online hanno fatto diventare realtà quello che fino a qualche anno fa era solo una chimera. E non dimentichiamo che anche Google e Apple hanno la loro bella piattaforma, per non parlare di Amazon che sicuramente non starà a guardare passivamente quello che succede nel nostro Paese ancora per molto, visto che altrove è già un distributore di contenuti video via IP.

La rivoluzione della TV via Internet è cominciata anche in Italia? Probabilmente è troppo presto per dirlo. Sicuramente nei prossimi anni ne vedremo delle belle!

Condividi
FaceBook  Twitter  

Cronologia Articoli

© 2017 FabMad di Fabrizio Maddalena P.I. 08082900963. Tutti i diritti riservati - Social: Fabrizio Maddalena su Facebook Fabrizio Maddalena su Twitter Fabrizio Maddalena su LinkedIn Fabrizio Maddalena su Google+ - Privacy Policy - Email - Contatti - Omegatheme.com