La fine di Facebook è vicina?

Il noto quotidiano inglese "The Guardian" ha pubblicato ieri un articolo in cui si afferma che Facebook avrebbe perso milioni di utenti ogni mese, principalmente nei mercati più grandi quali UK e USA. Molti utenti starebbero chiudendo i loro account anche in Canada, Spagna, Francia, Germania e Giappone, dove Facebook è particolarmente popolare. Inoltre l'affermarsi dei dispositivi mobili ha causato una diminuzione del tempo speso sul noto social network. Certo siamo ancora lontani dal disastro che subì anni fa MySpace ma il rischio di un tracollo è dietro l'angolo. Anche se l'articolo non li cita direttamente, l'affermarsi di Twitter e la crescita esponenziale di Google+ sono probabilmente due dei principali responsabili del declino di Facebook. L'effetto noia sta prendendo il sopravvento e - si sa' - gli utenti Internet sono particolarmente volubili. Fonte: The Guardian

Condividi
FaceBook  Twitter  

Cronologia Articoli

© 2017 FabMad di Fabrizio Maddalena P.I. 08082900963. Tutti i diritti riservati - Social: Fabrizio Maddalena su Facebook Fabrizio Maddalena su Twitter Fabrizio Maddalena su LinkedIn Fabrizio Maddalena su Google+ - Privacy Policy - Email - Contatti - Omegatheme.com